Relais du Foyer

Chatillon

Prenota subito Online

CONVENZIONE AMBULATORIO FISIOTERAPICO

CONVENZIONE AMBULATORIO FISIOTERAPICO

Il nostro hotel è convenzionato con l’Ambulatorio Fisioterapico Le Kinè di Saint-Vincent (Valle d’Aosta). Questa convenzione permette, per tutti coloro che soggiorneranno presso il nostro hotel, di avere prezzi agevolati per tutti i trattamenti necessari presso l’Ambulatorio.

Mettiamo a disposizione una navetta gratuita da e per Le Kinè, che si trova a 5 minuti dall’hotel in Via Italo Mus 3, a Saint-Vincent.

SCOPRI L’OFFERTA HOTEL + FISIOTERAPIA: CLICCA QUI

Che cos’è la fisioterapia?

La fisioterapia è una professione sanitaria che tratta lo sviluppo, il mantenimento e il recupero del movimento e della funzione durante la vita, specie in quelle circostanze in cui questi vengono compromessi da trauma, malattia, fattori ambientali, età.

Quali sono le prestazioni eseguite?

L’Ambulatorio Fisioterapico Le Kiné propone un servizio completo riguardante tutta la fisioterapia e la riabilitazione motoria. Siamo in grado di offrire un completo approccio terapeutico, in modo da poter affrontare adeguatamente la patologia per la quale il paziente richiede il nostro intervento, garantendo una programmazione delle terapie a misura delle necessità personali. La fisioterapia è una cura da somministrare con tempi e modi ben definiti,  e per cui è di conseguenza importante stabilire la corretta frequenza delle sedute.

Qual è la modalità di esecuzione della visita?

Tenuto conto della valutazione fatta dall’ortopedico, il fisioterapista utilizza l’anamnesi, l’esame fisico e quando necessario i risultati di esami di laboratorio (esame radiografico, ecografico, elettromiografico, ecc.) per arrivare ad una diagnosi fisiokinesiterapica e stabilire un piano di trattamento.

Quali sono i benefici della fisioterapia?

Riduce il dolore e quindi limita l’utilizzo di farmaci antinfiammatori

Limita i traumi post operatori potenziando ed incrementando il miglioramento della parte traumatizzata

Previene l’atrofia di muscoli, ossa, cartilagini e legamenti aumentando la funzionalità del movimento e portando ad una migliore qualità della vita

Quando è utile rivolgersi al fisioterapista?

Alla figura del fisioterapista ci si rivolge solitamente in seguito ad un trauma o un intervento chirurgico e precisamente:

durante il ricovero post-chirurgico per interventi di ortopedia e neurologia;

per evitare contratture ed irrigidimenti muscolari, per mantenere elastiche le articolazioni e raggiungere una buon tono muscolare quando i periodi di inattività sono, per causa di forza maggiore, prolungati nel tempo;

in caso di affezioni muscolo-scheletriche, tendiniti, borsiti, sinoviti, strappi e contratture muscolari;

patologie del disco intervertebrale, ernie, emboli fibro-cartilaginei, paresi.

Quindi, riassumendo le patologie di carattere ortopedico che cura il fisioterapista, si possono raggruppare in:

acute e croniche: lombalgie, cervicalgie, artrosi, reumatismi, disfunzioni posturali

post-traumatiche: fratture, distorsioni, strappi e stiramenti muscolari

post-operatorie: protesi d’anca, di ginocchio, ricostruzione LCA, ernie discali

Quali sono le tecnologie e i macchinari presenti nell’AmbulatorioLe Kiné

Valutazione funzionale e stesura progetto e trattamento riabilitativo

Visita medica di valutazione

Rieducazione motoria

Rieducazione neurologica

Linfodrenaggio

Linfodrenaggio per disturbo del microcircolo

Rieducazione posturale

Rieducazione delle patologie dello sport

Rieducazione pelvi-perineale/uro ginecologica

Bendaggi funzionali e sportivi

Terapia manuale adulti (osteopatia)

Visita ortopedica

Visita podologica

Visita logopedica

Riabilitazione neuropsicomotoria

Controllo posturale completo

Propriocettiva

Analisi del passo

Esercizio terapeutico

Ultrasuono terapia

Magneto terapia

Tecar terapia

Elettrostimolazione (TENS)

Onde d’urto (EMS)

Rieducazione al passo e Rieducazione proprocettiva con sistemi TecnoBody: Walker View e Prokin 252

CONSIGLI UTILI: non è necessaria alcuna preparazione. Portare tutta la documentazione e gli esami precedenti e, se in possesso, esiti di visita fisiatrica e/o ortopedica.